A proposito dell’Aurora Meridionale

Nell’emisfero meridionale è conosciuta come “aurora meridionale” e nell’emisfero settentrionale come “aurora settentrionale”. Quindi, da questa parte del mondo, nell’Antartide Argentina, puoi goderti lo spettacolo che Madre Natura offre, nella sua versione di “aurora meridionale”. In Argentina è conosciuto anche con il nome romantico e poetico di “luci del sud” (“luces del sur”).

Le aurore, sia meridionali che settentrionali, possono essere viste ad altitudini elevate, tra 100 e 1000 chilometri sul livello del mare.

Le aurore meridionali si verificano quando la radiazione cosmica (particelle solari caricate frequentemente) si scontra con la magnetosfera terrestre.

Quando la radiazione colpisce questo strato invisibile di protezione, si muove lungo le linee invisibili del magnetismo che circondano il pianeta.

Questa energia viene accumulata fino a raggiungere una capacità limite, e in quel momento (con le giuste condizioni climatiche e nell’emisfero quando è notte in quel momento) l’energia irrompe nella ionosfera, creando luci colorate di cui possiamo godere.

Dove si vede l’Aurora Australe in Argentina?

Ebbene, nel sud del paese, a Ushuaia, la città più meridionale del mondo, puoi goderti l’Aurora Meridionale. Ushuaia è molto vicina al circolo polare antartico ed è quindi un luogo privilegiato per vedere l’aurora meridionale. Queste luci da ballo possono andare di pari passo con una spedizione nel continente bianco, cioè in Antartide.

[Photo from Unsplash]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.